Trends

Industria 4.0: come sta dando forma al futuro dell'industria manifatturiera?

Tutti abbiamo sentito parlare di Industria 4.0 almeno una volta nell’ultimo decennio, dato che rappresenta una transizione al mondo digitale molto rilevante e  sta letteralmente dando forma al futuro dell’industria manifatturiera. Le ultime innovazioni sbloccano un grande valore, facendo la differenza nella performance di un’impresa. Leggi l’articolo qui sotto per scoprire come.

In sintesi
  • L’industria 4.0 guida la digitalizzazione delle imprese che sono sempre più connesse
  • Il valore portato dall’innovazione include fino al 20% in riduzione dei costi di inventario, fino al 30% di aumento di produttività e fino al 50% di riduzione dell’inattività delle macchine
  • Il gemello digitale, costruito da sistemi e servizi di localizzazione in tempo reale, dà alle imprese l’opportunità di garantirsi un posto nel futuro dell’industria manifatturiera
  1. Home /
  2. Blog /
  3. Industria 4.0: come sta dando forma al futuro dell'industria manifatturiera?

Nell’ultimo decennio abbiamo tutti sentito parlare di Industria 4.0 che sta significativamente trasformando il settore manifatturiero, ma cos’è esattamente? Qual è il valore portato dalle innovazioni dell’industria 4.0?

Cos'è l'industria 4.0?

L’industria 4.0 è una trasformazione relativa alla produzione e distribuzione dei prodotti e coinvolge quindi la digitalizzazione del settore manifatturiero.  Iniziata in Germania nel 2011, sta ancora avendo un così enorme impatto sulle imprese che stanno continuando ad investire nella digitalizzazione dei propri processi. Infatti, l’industria 4.0 rappresenta la quarta rivoluzione del settore manifatturiero, ottimizzando la computerizzazione iniziata nella fase industria 3.0, migliorandola con sistemi intelligenti e automatici.

 

Internet of Things (IoT), Artificial Intelligence (AI), Advanced Data Analytics e smart factory sono tutti concetti relativi all’industria 4.0 che danno forma al futuro dell’industria manifatturiera che, inevitabilmente, è sempre più connessa. L’interconnessione dei dispositivi offre numerosi vantaggi, dato che sono in grado di elaborare una grossa quantità di dati e di creare analisi e reports completi, sulla base dei quali le persone possono prendere decisioni consapevoli.

Il valore portato dall'innovazione

L’innovazione della quarta rivoluzione industriale porta un valore sostanziale alle imprese manifatturiere, soprattutto in termini di gestione degli asset e in termini di produttività e prestazione in generale. Infatti, in un report di McKinsey viene affermato che con l’implementazione di questo tipo di tecnologie, ci sono ritorni importanti in tutte le aree della fabbrica: 15-20% di riduzione dei costi di inventario, 15-30% in aumento della produttività e 30-50% in riduzione dell’inattività delle macchine.

Il digital twin 

Quando si parla di digitalizzazione delle imprese manifatturiere, il digital twin, ovvero il gemello digitale, è importante da menzionare, dato che questa tecnologia offre molti vantaggi.

"Un digital twin è un modello virtuale di un prodotto, servizio o processo e funge da ponte tra il mondo fisico e il mondo digitale”. 

- Bernard Marr, Forbes 

Il digital twin crea una rappresentazione digitale di un processo e uno spazio fisico, in cui ogni singolo asset in movimento all’interno della struttura è digitalizzato, localizzato e tracciato. 

Tutto inizia con dispositivi smart, ossia intelligenti, che vengono posizionati su oggetti fisici. Questi dispositivi vengono intercettati da dei sensori che raccolgono dati sulla posizione in tempo reale, nonché delle condizioni ambientali di quell’oggetto specifico. Un software di intelligence riceve e processa questi dati e genera analisi e dati per misurare la produttività e la performance in generale. Questo sistema è chiamato Real-Time Location System (RTLS), cioè sistema di localizzazione in tempo reale ed è praticamente la base su cui il digital twin è costruito.

Grazie al digital twin, è possibile identificare le inefficienze e ridurre costi superflui, migliorando così i processi, la performance e i guadagni. Infatti, i principali servizi di localizzazione in tempo reale includono non solo l’asset tracking e il controllo e monitoraggio dei processi, ma anche la gestione degli strumenti del lavoro e dell’intero magazzino, che può fare la differenza nel ridurre i costi legati all’inventario presente e perso, in quanto dà la possibilità di ottimizzare l’inventario e avere una visione in tempo reale dei prodotti presenti e di quelli che invece bisogna ordinare.

 

In conclusione, l’industria 4.0 è un tema molto attuale su cui sempre più aziende fanno affidamento per rimanere aggiornati sulle nuove tecnologie e non perdere l’opportunità di migliorare il proprio business, assicurandosi così un posto nel futuro della propria industria.

 

Resta sempre aggiornato!
Per raccontarti tutto ciò che sappiamo sulla localizzazione indoor, in termini di tecnologia, servizi e trend di mercato (e sì, ogni tanto per raccontarti anche un po’ di noi).